Cosa fare a Amsterdam: escursioni, tour e attività

Amsterdam è una città dove si possono provare molte esperienze: dalle visite ai Musei più famosi alle degustazioni di birra, dalle crociere lungo i canali ai tour in bicicletta.
Cerca Hotel, B&B e Appartamenti
Cerca

Se state organizzando un viaggio ad Amsterdam vi sarete resi conto che questa è una città davvero vivace e poliedrica dove è possibile fare moltissime attività, sia di giorno che di sera. Dalle visite ai Musei alla scoperta del Palazzo Reale, dalle romantiche crociere sui canali ai tour dei Coffee shop e dei quartieri a luci rosse: la capitale olandese vanta un’ampia offerta di intrattenimento.

Amsterdam, infatti, è la capitale delle biciclette, della birra Heineken e dei bruin café, ovvero i tipici pub olandesi. A questo si aggiungono un intero quartiere dedicato ai Musei e un centro storico medioevale che ospita la famosa Piazza Dam con il Monumento nazionale. Da non dimenticare siti come la Casa di Anna Frank, il Museo dei Tulipani e NEMO, il museo della scienza ideato da Renzo Piano.

Per coloro che esplorano la città per la prima volta, ma anche per coloro che ci ritornano, Amsterdam riserva sempre molti cose da scoprire e un sacco di esperienze da fare. Con questo articolo vogliamo supportarvi al meglio nella costruzione del vostro itinerario, suggerendo quali sono le tappe a cui non dovete assolutamente rinunciare.

Visitare i musei di Amsterdam

Gli amanti dei musei, e dell’arte in particolare, troveranno ad Amsterdam molti siti di grande interesse. In particolare è l’area nota come Museumplein, ovvero “Quartiere dei Musei”, a custodire i siti museali più famosi dato che qui si trovano il Rijksmuseum, il Museo Stedelijk, il Museo Van Gogh e il Moco Museum.

Altra tappa da non perdere è il Palazzo Reale (Koninklijk Palace) che si trova in Piazza Dam, luogo che in passato era centro di attività commerciali. L’edificio costruito in stile neoclassico è stato prima sede del municipio cittadino e poi residenza della famiglia reale.

Attrazioni e musei unici

Non tutti lo sanno ma Amsterdam è anche il luogo di nascita di una delle birre più conosciute al mondo: la Heineken. È possibile scoprire tutti i suoi segreti visitando Heineken Experience un percorso interattivo che vi porterà a conoscenza della storia della più famosa “bionda” olandese. Il percorso coinvolge ogni visitatore in maniera attiva grazie a molteplici esperienze e alla fine riserva a tutti un’ottima degustazione.

Se siete ad Amsterdam anche con i bambini, invece, non dimenticate la possibilità di visitare Madame Tussauds, ovvero il Museo delle Cere più famoso al mondo. Qui è possibile fotografarsi in compagnia dei personaggi più celebri ma anche cantare in duetto con Adele o mixare brani in console con noti DJ come Tiësto, Hardwell o Martin Garrix.

Infine, chi vuole provare un’esperienza davvero fuori da comune non può perdere una visita al museo Body Worlds che ospita un percorso noto come “The Happiness Project” realizzato dal Dr. Gunther von Hagens. In questo sito è possibile ammirare quasi 200 campioni anatomici di corpi umani e scoprire gli effetti che la felicità ha sul nostro corpo e sulla nostra anima.

Crociere sui canali

Prenotare una crociera lungo i canali della capitale olandese è uno dei modi migliori per ammirare la città da un altro punto di vista. Molti tour vengono organizzati di giorno e hanno prezzi che differiscono in base alla durata, all’itinerario, alla tipologia di barca e al servizio offerto a bordo.

È possibile osservare i principali punti di interesse durante una crociera a bordo di un’imbarcazione elettrica mentre un’audioguida vi spiegherà numerosi aneddoti sulla città. In alternativa, sono presenti anche comodi battelli che in poco più di un’ora vi porteranno alla scoperta dei luoghi più iconici di Amsterdam.

Un’altra opportunità è quella di fare la crociera di sera per ammirare la città e lo Skinny Bridge completamente illuminati. In alcuni casi potete completare la vostra esperienza includendo nel tour anche un aperitivo a base di birra (o drink analcolico) e stuzzichini oppure una cena romantica con sottofondo musicale.

Tour e visite guidate

Il modo migliore per scoprire Amsterdam è sicuramente tramite un tour guidato in bicicletta. Pedalando è possibile esplorare non solo i vecchi magazzini ubicati nelle Westelijke Eilanden (Isole Occidentali) e gli affascinanti ponti levatoi ma anche i quartieri più alla moda di Jordaan e De Pijp. Passerete poi per Leidseplein Square, un quartiere ricco di teatri e artisti di strada famoso per la sua vivace vita notturna. Per una breve pausa rilassante, invece, vi fermerete a Vondelpark, il parco più grande di Amsterdam.

Per conoscere appieno la storia di questa città vi consigliamo di prenotare un tour a piedi che tocca i principali luoghi legati alla Seconda Guerra Mondiale e alla resistenza olandese. Grazie ad una guida sarà così possibile approfondire le vicende legate ad Anna Frank, al quartiere ebraico, alla Sinagoga Portoghese, al Museo Storico Ebraico e al Monumento ad Auschwitz.

Un viaggio ad Amsterdam, poi, non può dirsi completo senza aver esplorato i quartieri a luci rosse e senza essere entrati in uno dei suoi famosi Coffee Shop. Un modo sicuro e divertente per farlo è tramite un tour guidato che vi porterà a passeggio nel quartiere a luce rosse e poi vi farà fare una tappa in alcuni dei più antichi Coffee Shop. In questo modo scoprirete come la capitale olandese ha costruito la sua reputazione di città “liberale” per quanto riguarda sesso e droga.

Escursioni nei dintorni

Anche i dintorni di Amsterdam custodiscono cittadine affascinanti e siti di grande interesse. Coloro che vogliono allontanarsi dal caos della città possono visitare Giethoorn, una località dove le auto sono vietate e dove il tempo sembra essersi fermato secoli fa. Oltre a fare il giro tra i canali cittadini e ammirare diverse tipologie di barche in funzione qui è possibile assaggiare ottimi prodotti locali e fare shopping in tradizionali boutique. La visita continua poi con la scoperta di Enclosing Dike (Afsluitdijk), ovvero una diga lunga quasi 32 km costruita anni fa per controllare lo Zuiderzee (o lago Ijsselmeer) che è considerata una delle più importanti opere di ingegneria olandese.

Un’altra interessante visita da fare nei dintorni è quella al villaggio Zaanse Schans, paesino del XVII secolo, famoso per i suoi paesaggi ricchi di mulini a vento e per i numerosi laboratori di zoccoli olandesi. Compreso nel tour c’è anche la tappa presso un mulino ancora funzionante dove sarà possibile scoprire come i mulini un tempo venissero utilizzati per produrre cacao in polvere e altri alimenti. La giornata procede poi verso Volendam, cittadina che ospita un porto davvero vivace e numerose boutique che vendono tipici abiti locali.

Approfondimenti

Crociera sui canali di Amsterdam

Crociera sui canali di Amsterdam

Le crociere sui canali sono un modo stupendo per andare alla scoperta di Amsterdam. Le barche hanno posti al coperto e all'aperto. Romantiche le gite serali.
Locali e vita notturna di Amsterdam

Locali e vita notturna di Amsterdam

La vita notturna di Amsterdam si svolge intorno a Piazza Dam, Leidseplein e Rembrandtplein dove si trovano numerosi Bruin cafè, discoteche, pub e locali.
Cucina olandese, cosa mangiare e ristoranti consigliati ad Amsterdam

Cucina olandese, cosa mangiare e ristoranti consigliati ad Amsterdam

Mangiare ad Amsterdam è davvero semplice, mangiare bene no. Ecco alcune dritte e consigli su cosa mangiare e dove in base al budget e ai vari quartieri.
Amsterdam in bicicletta

Amsterdam in bicicletta

Divertitevi ad esplorare Amsterdam in bicicletta e provate la sensazione di essere uno del posto. I centri di noleggio biciclette sono praticamente ovunque.
Bruin Cafè

Bruin Cafè

I Bruin Cafè sono dei locali tradizionali dove respirare l'atmosfera autentica di Amsterdam. Il nome è dovuto agli interni di legno scuro e ai muri anneriti.
Coffee shop di Amsterdam

Coffee shop di Amsterdam

Le droghe leggere sono tollerate in Olanda e ad ogni angolo di Amsterdam incontrerete i Coffeeshop, dove i locali e i turisti consumano la cannabis.

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e/o sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

Amsterdam: City Card con ingressi e trasporti gratuiti
Amsterdam: City Card con ingressi e trasporti gratuiti
Scopri Amsterdam con la I amsterdam City Card ufficiale. Visita gratuitamente attrazioni e musei, approfitta dell'accesso illimitato ai mezzi pubblici di Amsterdam e goditi una crociera sui canali senza costi aggiuntivi.
Acquista da 60,00 €