Stadio Olimpico di Amsterdam

Lo Stadio Olimpico di Amsterdam è facilmente riconoscibile grazie alla sua struttura in mattoni rossi. Oggi la struttura è utilizzata per diversi eventi.

Lo Stadio Olimpico di Amsterdam, Olympisch stadion in olandese, è un edificio in stile funzionalista progettato dall’architetto olandese Jan Wils in occasione dei Giochi Olimpici del 1928.

L’alta torre su cui per la prima volta nella storia dei giochi venne accesa la fiamma olimpica è l’unico elemento verticale della struttura e, nel corso dei decenni, è divenuta un punto di riferimento nel quartiere.

Lo stadio Olimpico di Amsterdam, utilizzato in passato per importanti partite di calcio, oggi è sede di eventi sportivi e culturali nazionali e internazionali.

La struttura in mattoni rossi era stata ampliata negli anni trenta con l’aggiunta di un secondo anello ma nel 1998, durante un accurato restauro, è stato deciso di rimuoverlo per ripristinare l’estetica originale.

Accanto all’ingresso si trova un piccolo museo dello sport, l’Olympic Experience Amsterdam.

Informazioni utili

Indirizzo

Olympisch Stadion 2, 1076 DE Amsterdam, Paesi Bassi

Contatti

TEL: +31 20 305 4400
Sito ufficiale

Trasporti

Fermate Metro

  • Amstelveenseweg (604 mt)

Fermate Tram

  • Olympisch Stadion (190 mt)
  • IJsbaanpad (314 mt)
  • Olympiaweg (352 mt)

Fermate Bus

  • Olympisch Stadion (186 mt)
  • Amstelveenseweg (569 mt)
  • Aalsmeerplein (635 mt)

Nei dintorni

Mappa

Alloggi Stadio Olimpico di Amsterdam

Cerchi un alloggio in zona Stadio Olimpico di Amsterdam?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Stadio Olimpico di Amsterdam
Mostrami i prezzi