Quartiere dei Grandi Canali

Il quartiere dei Grandi Canali è tra i più belli e affascinanti di Amsterdam. Oltre agli scorci suggestivi qui si trovano alcuni importanti musei e attrazioni.

Il quartiere dei Grandi Canali di Amsterdam, Grachtengordel in olandese, è stato costruito durante il Secolo d’Oro della città.

Questa bellissima zona turistica, dichiarata patrimonio mondiale dall’Unesco, si sviluppa tra 3 grandi canali paralleli, il Herengracht, il Keizersgracht e il Prinsengracht, che si diramano a ferro di cavallo introno al Centro Medievale di Amsterdam e comprende strade ricche di negozi, ristoranti e Bruin Cafè.

Il quartiere, probabilmente il più bello di Amsterdam, inizia a ovest della Stazione Centrale e prosegue oltre Reimbrantplein.

La visita al quartiere vi regalerà scorsi scenografici con splendidi colpi d’occhio sui suggestivi canali, le case galleggianti e le affascinanti case del XVII e del XVIII secolo.

Le attrazioni del quartiere

Tra le attrazioni più importanti del quartiere dei Grandi Canali da non dimenticare la Casa di Anna Frank, la Westerker, l’Huis Marseille, un eccellente museo della fotografia, il Bloemenmarkt, il mercato dei fiori, e la Huis met de Hoofden, un edificio storico eccezionale esempio di stile rinascimentale olandese con un bel frontone a gradoni riccamente decorato.

Il più vivace dei canali è il Prinsengracht.