Museo dei Tulipani

Il Museo dei Tulipani ad Amsterdam è una vera e propria istituzione, e racconta la diffusione di questi fiori, diventati simbolo dei Paesi Bassi.

Il Museo dei Tulipani di Amsterdam, noto in città anche con il suo nome inglese Tulip Museum, mostra la storia dei tulipani dalla loro comparsa in Asia centrale fino alla loro introduzione nei Paesi Bassi.

L’introduzione dei tulipani

Nella seconda meta del XVI secolo, i tulipani divennero prima oggetto da collezione e poi in seguito merce di scambi commerciali. Questo periodo prese proprio il nome di Tulipmania.

Nacque un vero e proprio commercio di bulbi di tulipani, dove i più appassionati collezionisti erano disposti a pagare migliaia di fiorini pur di ottenere ciò che stavano cercando. Si pensi che un acquirente olandese, per ottenere un bulbo del prestigioso tulipano “Semper Augustus”, fu disposto a pagare l’enorme cifra di 4600 fiorini e due cavalli.

Chiaramente questo mercato si prestò anche ad una serie di speculazioni che divennero talmente palesi che il governo fu costretto a regolamentarne il mercato, mettendo fine a questo giro di soldi più o meno legale.

Visitare il museo

Il Museo dei Tulipani di Amsterdam è stato aperto nel 2004 e nel 2012 è stato spostato lungo il Prinsengracht al numero 116, nel quartiere Jordaan, proprio accanto al Museo del Formaggio, altro grande prodotto olandese conosciuto in tutto il mondo. L’allestimento degli interni, che consistono in più di 2000 mq di superficie, è stato seguito dal noto architetto Nezu Aymo.

L’idea del progetto è stata quella di rendere l’ambiente attraente al visitatore sfruttando la collaborazione e la creatività di artisti, registi e artigiani locali. Il museo dispone di sette gallerie, oltre ad un teatro e ad un negozio. Attraverso manufatti, cortometraggi e opere d’arte viene illustrata la storia del tulipano durante i secoli e la sua diffusione nei Paesi Bassi.

Una visita al museo dei tulipani di Amsterdam dura dai 20 ai 25 minuti per coloro che vogliono semplicemente farsi un’iea della storia dei tulipani. Per coloro che non vogliono perdersi neanche una minima sfumatura, la durata media della visita è di circa un’ora. Vi sono stanze più piccole e più grandi interconnesse tra loro, che mostrano:

Spesso può capitare che tutta la città venga coinvolta dalle iniziative del Museo. Ad esempio, nel 2010 venne organizzato un evento della durata di diversi giorni dedicato ai tulipani, che vide il coinvolgimento di ben 18 luoghi diversi della città, dove vennero messi in mostra contemporaneamente diverse varietà di tulipani.

Il negozio del museo

All’interno del negozio del museo è possibile acquistare bulbi di tulipani e di altri fiori come delie e giacinti. Inoltre, il negozio offre libri sull’argomento, oltre a souvenir e oggetti d’arte decorati con immagini di tulipani.

Informazioni utili

Il Museo dei Tulipani si trova nel centro di Amsterdam, nel quartiere Jordaan, di fronte alla casa di Anna Frank. Dalla stazione principale lo si può raggiungere con le linee 13 e 17 del tram, scendendo a Westerkerk. L’orario di apertura va dalle 10.00 del mattino fino alle 18.00. Il museo è aperto tutti giorni tranne il 27 aprile, giorno della festa del Re, e il giorno di Natale.

Biglietti

L’ingresso è a pagamento, sono previste riduzioni per gli studenti, mentre le famiglie di tre o più persone pagano un biglietto a tariffa fissa. La Dutch Museum Card non è valida per visitare il Museo dei Tulipani.

Informazioni utili

Indirizzo

Prinsengracht 116, 1015 EA Amsterdam, Paesi Bassi

Contatti

TEL: +31 20 421 0095
Sito ufficiale

Orari

    Aperto tutti i giorni dalle 10:00 alle 18:00

Trasporti

Fermate Bus

  • Amsterdam, Westermarkt (248 mt)
  • Amsterdam, Dam (528 mt)

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Museo dei Tulipani
Cerchi un alloggio in zona Museo dei Tulipani?
Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Museo dei Tulipani
Mostrami i prezzi

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Pensate appositamente per chi vuole visitare Amsterdam, le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

I Amsterdam City Card
I Amsterdam City Card
Scopri Amsterdam grazie all'I amsterdam City Card, valida per 24, 48 o 72 ore: visita decine di musei e attrazioni gratis o con sconti vantaggiosi, sfrutta l'accesso illimitato ai trasporti pubblici di Amsterdam e scegli tra tantissime attività.
Acquista da 105,60 €

Se amate i tulipani

Parco Keukenhof
In evidenza

Parco Keukenhof

Il parco di Keukenhof è una meta turistica molto ambita e un vero e proprio spettacolo della natura, dove milioni di tulipani esplodono di colori vivaci.
Leggi tutto
Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Attrazioni nei dintorni

Condividi