Museo dei Diamanti

Il museo dei diamanti di Amsterdam, unico in Europa nel suo genere, porta i visitatori in un mondo magico e scintillante, alla scoperta di questa pietra.

Il Museo dei Diamanti di Amsterdam è stato fondato nel 2007 dal Signor Ben Meier della società olandese Coster Diamonds, al fine di educare le persone sul mondo affascinante e mitico dei diamanti. E’ l’unico in Europa dedicato a questa pietra preziosa dopo la chiusura di quello di Anversa, in Belgio.

Il signor Meier era un noto lucidatore di diamanti, noto per aver lavorato gemme dal valore inestimabile come quelli utilizzati per l’orologio di Sua Maestà la Regina Juliana dei Paesi Bassi.

La lavorazione e il commercio dei diamanti ad Amsterdam nei secoli si è sviluppato grazie al flusso migratorio in città di molti ebrei, i quali cacciati da altri paesi di origine, raggiungevano il territorio olandese liberi di continuare a svolgere i loro commerci.

Visita il Museo

Le origini e i giorni d’oggi

Meier credeva fermamente che, al fine di mantenere alta la qualità della lavorazione dei diamanti, doveva far conoscere tale mestiere alla gente, per far appassionare le persone a questo splendido mondo. Ad un percorso di conoscenza tecnica si unisce infatti un percorso illustrativo su come questa pietra sia diventata nei secoli simbolo di ricchezza e potere.

Oggigiorno il direttore del museo dei diamanti di Amsterdam è uno dei maggiori esperti nel campo, che condivide con Meier la stessa visione sull’importanza della conoscenza. Il museo vanta più di 75000 visitatori l’anno, i quali rimangono affascinati dalla collezione di gioielli e da questo magico mondo.

Visita del museo

La visita al museo prevede un percorso conoscitivo che parte da 3 miliardi di anni fa, 200km al di sotto della superficie terrestre e dallo studio dell’atomo di carbonio, fino all’incontro con specialisti che trasformano una pietra grezza in un gioiello scintillante.

All’inizio della visita del museo di diamanti viene proposto un filmato video introduttivo, in olandese o in inglese; in seguito al visitatore viene proposto di imparare a distinguere tra veri diamanti e falsi.

Informazioni Utili

Il museo dei diamanti di Amsterdam è aperto dal lunedi alla domenica, dalle 09.00 alle 17.00. Per coloro in possesso dell’Amsterdam City Pass, l’entrata è gratuita.

Si trova a Museumplein, a pochi passi dal Rijksmuseum e dal Museo Van Gogh. Per raggiungerlo con l’autobus si devono prendere le linee 145, 170 o 172 e scendere a Hobemmastraat.

Informazioni utili

Indirizzo

Paulus Potterstraat 8, 1071 CZ Amsterdam, Paesi Bassi

Contatti

TEL: +31 20 305 5300
Sito ufficiale

Orari

    Aperto tutti i giorni dalle 09:00 alle 17:00

Trasporti

Fermate Tram

  • Amsterdam, Rijksmuseum (82 mt)
  • Amsterdam, Van Baerlestraat (216 mt)
  • Amsterdam, Museumplein (356 mt)

Fermate Bus

  • Amsterdam, Rijksmuseum (81 mt)
  • Amsterdam, Ruysdaelkade (287 mt)
  • Amsterdam, Leidseplein (295 mt)

Dove si trova

Vedi gli Hotel in questa zona
Alloggi Museo dei Diamanti

Cerchi un alloggio in zona Museo dei Diamanti?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Museo dei Diamanti
Mostrami i prezzi

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Pensate appositamente per chi vuole visitare Amsterdam, le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

Ti è stato utile questo articolo?

Il tuo parere per noi è importante, facci sapere che ne pensi usando le stelle

Valutazione media 3.4 su 10 voti

Attrazioni nei dintorni

Condividi