Informazioni utili su Amsterdam

Amsterdam, la Venezia del Nord, è una città romantica e affascinante. I canali, le case a gradoni e i ponti vi regaleranno una vacanza indimenticabile.
Cerca Hotel, B&B e Appartamenti

In questo articolo abbiamo riunito una seri di informazioni che vi potranno essere utili prima e durante il vostro soggiorno.

Documenti

I cittadini italiani e europei possono entrare in Olanda con la sola Carta di Identità valida per l’espatrio o il passaporto in corso di validità. Se la vostra carta di identità è stata rinnovata con timbro di proroga non dovreste avere problemi con le autorità olandesi. I minori devono essere in possesso di un proprio documento di identità.

Fuso orario

L’Olanda si trova nel fuso orario dell’Europa centrale esattamente come l’Italia e applica l’ora legale nel medesimo periodo.

Prese elettriche

Ad Amsterdam e in tutta l’Olanda la tensione elettrica è di 230 V come in Italia. Le prese elettriche hanno due ingressi tondi. Se avete bisogno di un adattatore potete tranquillamente acquistarli una volta arrivati ad Amsterdam.

Emergenze

Il numero centrale da contattare in caso di emergenza è il 112 che coordina la polizia, i vigili del fuoco e le ambulanze.

Un servizio di emergenza attivo 24 ore su 24 può essere contattato al numero 088 003 0600. L’operatore si collegherà con un medico di emergenza nella vostra zona.
I cittadini dell’UE hanno diritto all’assistenza sanitaria gratuita nelle strutture pubbliche per la maggior parte delle prestazioni mediche solo presentando la Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM), ovvero la classica tessera sanitaria.

Valuta e banche

Ad Amsterdam e in tutta l’Olanda è in vigore l’EURO (simbolo €) come in Italia. Gli sportelli bancomat si trovano all’esterno di quasi tutte le banche, all’aeroporto di Amsterdam Schiphol e alla Stazione centrale. Sono accettate tutte le più importanti carte di credito e debito come Visa, Mastercard, Maestro o American Express.

Wi-fi

Gli hotel di Amsterdam, i ristoranti, i bar e alcuni Coffeeshop sono normalmente dotati di connessione Wi-fi. In alcuni casi dovrete chiedere la password per avere accesso alla connessione.

Telefono

Se dovete chiamare un numero di Amsterdam dovete comporre lo 0031 seguito dal numero 20, il prefisso della città, seguito dal numero desiderato. Per telefonare invece dal vostro cellulare in Italia dovete comporre lo 0039 seguito dal prefisso della provincia e poi il numero di telefono.

Orari

Gli orari di apertura dei negozi variano in base alla stagione. Da maggio a settembre, la stagione di maggiore afflusso turistico, le attività rispettano i seguenti orari: bar, caffetterie e Coffeeshop aprono intorno alle 12, le banche sono aperte dalle 8 alle 16, i musei sono aperti dalle 10 alle 17, i grandi negozi aprono dalle 10 alle 18 e i piccoli dalle 11 alle 18, i ristoranti sono aperti per pranzo dalle 11 alle 14.30 e per cena dalle 18 alle 22.

Prostituzione

La prostituzione è legale ad Amsterdam e nei Paesi Bassi. Ricordate però che all’interno del quartiere a luci rosse è vietato fare foto e video.

Come risparmiare su trasporti e biglietti d'ingresso

Pensate appositamente per chi vuole visitare Amsterdam, le City Card permettono di risparmiare sui mezzi pubblici e sugli ingressi delle principali attrazioni turistiche.

I Amsterdam City Card
I Amsterdam City Card
Scopri il meglio di Amsterdam con il pass ufficiale I Amsterdam City Card. Visita gratis musei e attrazioni importanti, approfitta dell'accesso illimitato i mezzi pubblici di Amsterdam e goditi una crociera gratuita sui canali.
Acquista da 65,00 €

Approfondimenti

Mappa di Amsterdam

Mappa di Amsterdam

Amsterdam si sviluppa secondo una serie di canali concentrici e radiali che le conferiscono un fascino unico. Il centro si sviluppa su 90 piccole isole.
Meteo Amsterdam

Meteo Amsterdam

Il meteo di Amsterdam è particolarmente variabile. Gli inverni sono generalmente miti ma molto ventosi, mentre le estati sono soleggiate. La pioggia non è rara.
Quando andare ad Amsterdam

Quando andare ad Amsterdam

Il periodo migliore per andare ad Amsterdam è tra aprile e giugno quando la fioritura dei tulipani la rendono un vero e proprio spettacolo per gli occhi.
Coffee shop di Amsterdam

Coffee shop di Amsterdam

Le droghe leggere sono tollerate in Olanda e ad ogni angolo di Amsterdam incontrerete i Coffeeshop, dove i locali e i turisti consumano la cannabis.
Cosa mangiare ad Amsterdam

Cosa mangiare ad Amsterdam

Ad Amsterdam potrete assaggiare piatti tipici della tradizione culinaria olandese e l'ottima cucina internazionale. Specialità olandesi le vlaamse frieten.
Ristoranti ad Amsterdam

Ristoranti ad Amsterdam

Mangiare ad Amsterdam è davvero semplice, mangiare bene no. Ecco alcune dritte su dove mangiare ad Amsterdam in base al budget e ai vari quartieri.
Bruin Cafè

Bruin Cafè

I Bruin Cafè sono dei locali tradizionali dove respirare l'atmosfera autentica di Amsterdam. Il nome è dovuto agli interni di legno scuro e ai muri anneriti.
Locali e vita notturna di Amsterdam

Locali e vita notturna di Amsterdam

La vita notturna di Amsterdam si svolge intorno a Piazza Dam, Leidseplein e Rembrandtplein dove si trovano numerosi Bruin cafè, discoteche, pub e locali.
Shopping ad Amsterdam

Shopping ad Amsterdam

I luoghi migliori per fare shopping ad Amsterdam sono il quartiere le 9 Stradine, il Jordaan e le strade P. C. Hooftstraat, Utrechtsestraat e Beethovenstraat.
Amsterdam Gay

Amsterdam Gay

Amsterdam è una città molto gay-friendly. Numerosi pub storici, eleganti caffetterie e discoteche alla moda si trovano a Reguliersdwarsstraat e Kerkstraat.
Quartieri di Amsterdam

Quartieri di Amsterdam

Amsterdam è divisa in sette distretti, che assicurano un mix di diversità non indifferente, oltre a numerose cose da fare e da vedere.
Lavorare a Amsterdam

Lavorare a Amsterdam

Lavorare ad Amsterdam può essere un sogno per diversi italiani, spinti dall'alto tenore di vita e dalle opportunità offerte dalla capitale olandese.
Corsi di olandese online

Corsi di olandese online

Imparare l’olandese online è una valida alternativa ai corsi tradizionali o alle lezioni private, prerogativa di chi ha poco tempo o soldi a disposizione.